26 Luglio 2019

Magnete per alterare il tachigrafo: patente sospesa per un camionista

Magnete per alterare il tachigrafo. E’ quello che hanno scoperto le forza dell’ordine quando hanno fermato un camionista sulla A14, all’altezza di Vasto.
La polizia, una volta fermato il camion, si è resa conto dell’eccessiva stanchezza dell’autista e del grande stato di agitazione in cui versava, decidendo, di conseguenza, di procedere a controlli più approfonditi sul cronotachigrafo al fine di verificare i tempi di guida e di riposo. 
Dai controlli è emerso che, nonostante il mezzo fosse in movimento, dalla lettura del cronotachigrafo, risultava essere a riposo. 
I militari hanno così scoperto un magnete sul sensore del tachigrafo che consentiva al camionista di poter guidare per ore risultando però a riposo mettendo così a serio rischio l’incolumità propria e degli altri automobilisti. 
Per il camionista patente sospesa e duemila euro di multa. 

Imagine via www.foggiatoday.it

Commenta via Facebook

Share this:
Tags:

Info redazione

redazione

  • Email