3 Aprile 2019

Camionista beccato alla guida ininterrottamente dal 12 gennaio

La Polizia Stradale tedesca ha scoperto un camionista che viaggiava ininterrottamente dal 12 gennaio. 
Gli Agenti hanno effettuato un controllo mentre l’uomo si trovava nell’area di servizio autostradale di Ohetal-Süd, vicino a Hengersberg;
Il cronotachigrafo e i documenti di viaggio hanno rivelato che l’uomo, autista rumeno di 28 anni, ha compiuto viaggi in tutta Europa a partire dal 12 Gennaio, senza mai scendere dal proprio mezzo, nemmeno per far rientro all’Azienda di trasporti presso il quale era assunto.  L’azienda passerà dei guai molto seri: non solo è la Legge tedesca ad imporre che l’autista svolga il riposo settimanale fuori dalla cabina del proprio mezzo ma i tre mesi di guida ininterrotti sono vietati anche dalle leggi comunitarie. 

 

Commenta via Facebook




Share this:
Tags:

Info redazione

redazione

  • Email