ottobre 31, 2018

Cyber Fleet: smart e gate. Pirelli si fa in due

Cyber Fleet. Pirelli si fa in due

Pirelli rinnova Cyber Fleet, il sistema per il monitoraggio e la gestione degli pneumatici, lanciando la nuova generazione di soluzioni destinate alle flotte: Cyber Fleet Smart e Cyber Fleet Gate, ideate per ottimizzare i costi, aumentare la sicurezza, migliorare l’efficienza e, allo stesso tempo, ridurre il fermo dei veicoli e le emissioni di CO2. richiamano molti turisti e quindi portano ricchezza, ma è comunque un bel segnale per capire che la convivenza è possibile.

Queste nuove soluzioni si basano sulla tecnologia di comunicazione Bluetooth, che permette di semplificare e velocizzare le attività di monitoraggio degli pneumatici e non richiede alcun supporto hardware a bordo. Le nuove soluzioni Cyber Fleet sono connesse al cloud Pirelli, dove i dati degli pneumatici sono elaborati per fornire stime sul consumo di carburante, sull’efficienza dei veicoli e sulle operazioni di manutenzione necessarie. Decisamente interessanti le tempistiche di installazione di questi nuovi servizi, che Pirelli annuncia come ridotti davvero al minimo, in modo da venire incontro alle esigenze di produttività dei clienti. Cyber Fleet – Smart e Gate – sono disponibili per i gestori di ogni tipo di flotte: per il trasporto persone e per il trasporto urbano o regionale, compagnie di leasing e per tutte quelle attività che desiderano aumentare la sicurezza e diminuire i costi.

Commenta via Facebook




Share this:
Tags:

Info redazione

redazione

  • Email