22 Luglio 2019

Clandestini stipati nella cella di un camion: uno in coma

Tre clandestini sono stati scoperti, ormai allo stremo delle forze e uno in asfissia, richiusi nella cella frigo di un camion giunto da Patrasso. Gli uomini sono stati salvati dagli Agenti della guardia di Finanza nel porto di Brindisi.
Si tratta di due cittadini afghani e di una terza persone difficilmente identificabile perché priva dei documenti. 
Uno degli uomini si trovava già in uno stato di asfissia ed è stato ricoverato in codice rosso all’ospedale Perrino di Brindisi.
L’autista del camion è stato denunciato a piede libero. 

Commenta via Facebook

Share this:
Tags:

Info redazione

redazione

  • Email