8 Maggio 2019

Al via i test per le autostrade elettriche che ricaricano le batterie dei camion

Nei pressi di Francoforte stanno prendendo il via i primi test di eHighway, autostrade elettroniche nelle quali speciali camion elettrici saranno alimentati grazie a bracci sulla parte superiore del veicolo collegati a loro volta a dei cavi aerei.
I test, che dureranno almeno fino al 2022,  vedranno l’utilizzo di camion ibridi con motore elettrico-diesel e l’energia fornita ai veicoli arriverà esclusivamente da fonti rinnovabili, eliminando, inoltre il problema della ricarica delle batterie, comune a tutti i veicoli elettrici. 
Un primo test, a velocità ridotta e in circuito breve, è stata già effettuato in dicembre e da questa settimana i test riprenderanno ma nel normale traffico autostradale. I camion utilizzati sono dotati di speciali pantografi che raggiungono i cavi aerei e nel caso di danno improvviso, gli stessi cavi si spegnerebbero automaticamente.

 

 

Commenta via Facebook

Nei pressi di Francoforte stanno prendendo il via i primi test di eHighway, autostrade elettroniche nelle quali speciali camion elettrici saranno alimentati grazie a bracci sulla parte superiore del veicolo collegati a loro volta a dei cavi aerei. I test, che dureranno almeno fino al 2022,  vedranno l'utilizzo di camion ibridi con motore elettrico-diesel e l'energia fornita ai veicoli arriverà esclusivamente da fonti rinnovabili, eliminando, inoltre il problema della ricarica delle batterie, comune a tutti i veicoli elettrici.  Un primo test, a velocità ridotta e in circuito breve, è stata già effettuato in dicembre e da questa settimana i test riprenderanno ma nel normale traffico autostradale. I camion utilizzati sono dotati di speciali pantografi che raggiungono i cavi aerei e nel caso di danno improvviso, gli stessi cavi si spegnerebbero automaticamente.     https://www.youtube.com/watch?v=Z4YE_By6iho&feature=youtu.be
Share this:
Tags:

Info redazione

redazione

  • Email