19 Luglio 2019

Veneto: revoca del divieto di sorpasso per i camion tra i caselli di Vicenza est e ovest

La società Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova ha revocato il divieto di sorpasso per i mezzi pesanti tra i caselli di Vicenza est e Vicenza ovest.
Lo comunica Confartigianato Imprese Veneto.

Ci fa quindi molto piacere che, dopo la sperimentazione conclusasi il 30 giugno scorso con esiti molto positivi (diminuzione del 30% di incidenti e riduzione dell’82,9% dei mezzi coinvolti), la società Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova abbia confermato la revoca. Il divieto di sorpasso con due emissioni/immissioni e le gallerie sotto i Berici, era diventato un incubo e non migliorava la sicurezza visto che, nella fase di sperimentazione appena coonclusa, incidenti e mezzi pesanti coinvolti sono scesi drasticamente. La sicurezza, infatti, è una questione di cultura e informazione più che di imposizioni. Come sistema Confartigianato, da anni chiediamo di poter considerare e avviare delle sperimentazioni laddove i fenomeni relativi alle problematiche di sicurezza si fanno acuti per risolverli ma anche, ancor meglio, per prevenirli. Siamo perciò convinti che il dialogo istituzionale, come avvenuto negli ultimi mesi tra Confartigianato e A4 Holding, con i gestori delle infrastrutture autostradali debba mirare a un confronto costante sui dati di traffico e di incidentalità con particolare riferimento a quelle tratte più soggette in termini di complessità infrastrutturale”, dichiara Igor Sartori, Vice Presidente regionale di Confartigianato Trasporti 

Commenta via Facebook

Share this:
Tags:

Info redazione

redazione

  • Email