Chiude il Traforo del Gran Sasso

La società concessionaria Strada dei Parchi ha annunciato la chiusura del Traforo del Gran Sasso a partire dalla mezzanotte del 19 maggio

30 Aprile 2019 di redazione

La società concessionaria Strada dei Parchi ha annunciato la chiusura del Traforo del Gran Sasso a partire dalla mezzanotte del 19 maggio. La concessionaria ha spiegato  che il tratto della A24 tra gli svincoli di Assergi e Colledara/San Gabriele, rimarrà chiuso a tempo indeterminato.
Questa decisione è stata presa per evitare di incorrere in ulteriori contestazioni concernenti presunti pericoli di inquinamento delle acque di superficie: a seguito dell’apertura di un’inchiesta da parte della Procura di Teram, che ha coinvolto Strada dei Parchi, Istituto nazionale di fisica nucelare e Ruzzo Reti Spa,  la concessionaria vuole  tutelarsi per le ipotesi di reato relative alla possibilità che le falde acquifere del Gran Sasso siano contaminante.
La procura contesta il mancato isolamento tra superfici, condutture di scarico delle gallerie e falda acquifera.
Anche la Regione Abruzzo ha annunciato la costituzione di parte civile chiedendo, al contempo, a Strada dei Parchi i lavori di impermeabilizzazione e rifacimento per un totale di circa 104 milioni di euro.

Immagine in evidenza via www.stradadeiparchi.it

Lascia un commento

qui

Il mensile di settore che parla di uomini, non solo di camion.

Articoli correlati

Volvo Trucks, al via la produzione in serie di veicoli elettrici pesanti

Con l’avvio della produzione di FH, FM e FMX, Volvo Trucks diventa il primo costruttore del Mondo a realizzare in serie di veicoli elettrici pesanti da 44 tonnellate

Route 66: la storia e il viaggio

La Route 66 è un mito lungo 3800 KM, il vero simbolo dello spirito americano. Scrittori, musicisti e ribelli ne hanno fatto la loro “strada madre” , e a chi l’attraversa dona sempre una nuova storia da raccontare. 

Camionisti: proteggiamo la schiena e evitiamo problemi posturali

I camionisti sono soggetti più a rischio rispetto alla maggior parte delle persone, perché sono costretti a stare seduti per lunghi periodi. Ecco cosa si può fare in ottica prevenzione

Goodyear, ecco gli pneumatici airless per i robot dell’ultimo miglio

I microrobot per le consegne dell’ultimo miglio sono ormai una realtà, e chi li utilizza chiede nuovi pneumatici con meno manutenzione. La soluzione airless di Goodyear sembra essere la risposta giusta.

Jodie, 18 anni, dagli atelier al volante: studentessa di moda e… camionista!

Ha 18 anni ed è iscritta alla scuola di Moda e Fashion, ma ha la passione per i camion e per il mestiere del volante: la giovane Jodie Lawson unisce il meglio di due mondi apparentemente agli antipodi
Instagram