settembre 28, 2018

Decreto Genova: finanziamenti per l’autotrasporto scesi a 20 milioni

I soldi per l’autotrasporto crollano a 20 milioni

Nel Decreto Genova, i finanziamenti per l’autotrasporto, previsti come clausola di salvaguardia per l’emergenza del crollo del Ponte Morandi scendono nuovamente: il decreto, che ha già passato la bollinatura della Ragioneria dello Stato, prevede una cifra complessiva di 20 milioni.

“Al fine di consentire il ristoro delle maggiori spese affrontate dagli autotrasportatori in conseguenza dell’evento consistenti nella forzata percorrenza di tratti autostradali aggiuntivi rispetto ai normali percorsi e nelle difficoltà logistiche dipendenti dall’ingresso e dall’uscita delle aree urbane e portuali, è autorizzata la spesa di 20 milioni di euro per l’anno 2018 .Con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, sentito il Commissario delegato, da adottarsi entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto, sono definiti le tipologie di spesa ammesse a ristoro, nonché i criteri e le modalità per l’erogazione a favore degli autotrasportatori delle risorse di cui al periodo precedente, nei limiti delle disponibilità, nel rispetto della normativa europea sugli aiuti «de minimis». Agli oneri derivanti dal presente comma si provvede ai sensi dell’articolo 46”

Commenta via Facebook




Share this:
Tags:

Info redazione

redazione

  • Email