marzo 1, 2017

ALBO AUTOTRASPORTATORI: 23.000 aziende inattive

Al Transpotec di Verona, il Comitato Centrale ha dato una panoramica delle imprese iscritte all’Albo Nazionale degli Autotrasportatori a febbraio 2017. Il risultato è sconcertante, 23mila iscritti non sono più attivi.

Cosa significa? Che oltre 23mila aziende non sono più iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato e quindi, in teoria, non potrebbero svolgere attività imprenditoriale.

Al convegno di Transpotec, il Comitato Centrale ha assicurato che è già stata avviata una procedura per cancellare definitivamente queste realtà: il numero di imprese quindi dovrebbe calare sotto le centomila. Non sappiamo sa l’operazione sarà davvero così veloce quanto dicono, considerando che dal 1 novembre 2016 ad oggi, sono stata radiate poco più di 4mila imprese.

Un altro dato sconcertante riguarda le imprese di autotrasporto in conto a terzi, che non risultano titolari di alcuni veicolo per trasporto merci, che sono ben oltre le 15.000, e anche in questo caso, svolgono un attività che non potrebbero fare, per cui sono iscritte all’Albo per mancanza di mezzi.

 

Commenta via Facebook




Share this:
Tags:

Info Redazione Social

Redazione Social

  • Email