20 Marzo 2021 di Alessandro Bottero

Don’t Stop

Groove irresistibile per un classico dei Fleetwood Mac che non manca mai nelle Playlist più ritmate.

Don’t Stop è stato il secondo singolo estratto da RUMORS, disco multiplatino del 1977 dei Fleetwood Mac. Scritto da Christine McVie, cantante/pianista e interpretato da lei assieme al chitarrista Lindsey Buckingham è forse il brano più famoso dei Mac. “Non smettere di pensare al domani” canta il ritornello, un invito che oggi vale più che mai.

Don’t Stop è talmente famosa che ha avuto molte cover, tra cui quella del gruppo inglese Status Puo, che l’ha incisa nel 1996 per il disco omonimo. Ma l’utilizzo più famoso della canzone è stato quello di Bill Clinton, che nel corso della sua campagna presidenziale del 1992, al termine della quale fu eletto Presidente degli Usa, lo usò come inno per i suoi comizi. È il caso di dire che gli ha portato fortuna

Lascia un commento

qui