3 Settembre 2019

Camionista denunciato per attentato alla sicurezza dei trasporti

Un camionista è stato denunciato per attentato alla sicurezza dei trasporti, dopo aver provocato un incidente, per aver manomesso il cronotachigrafo del suo mezzo che, al momento del sinistro, quindi, risultava fermo. Nell’incidente provocato dal camionista è rimasta ferita in modo grave un’intera famiglia.
Gli agenti della Polstrada di Altedo, durante i rilievi, si sono accorti che la strumentazione dell’autocarro era stata manomessa: il cronotachigrafo, infatti era stato alterato con una calamita. Ricordiamo che la calamita disattiva anch l’abs, rendendo molto più pericoloso il mezzo. Ed è per questo motivo che per il camionista è scattata una denuncia penale oltre a una serie di sanzioni e al ritiro della patente. 

Commenta via Facebook

Share this:
Tags:

Info redazione

redazione

  • Email