luglio 28, 2018

Arriva l’European Truck Festival e ci saremo anche noi!

Arriva l’European Truck Festival 

Si apre il 5 settembre la quinta edizione dell’European Truck Festival, la festa all’Autoparco di Brescia Est che raccoglie camionisti da tutta Europa e che, negli scorsi quattro anni, ha conquistato un numero crescente di appassionati. Quest’anno, però, c’è una novità che ci riguarda. Ci saremo anche noi come media partner e faremo il possibile per raccontare a tutti (attraverso la nostra pagina Facebook e il sito di «Professione Camionista») tutto quello che avverrà durante questa che, secondo molti, è la manifestazione per camionisti più importante d’Italia. Sarà vero? Vediamo i numeri…

L’anno scorso ci sono stati 35 espositori (ed è vero, perché li abbiamo contati noi), sono arrivati ed entrati nell’area raduno 220 camion (è vero, perché avevano i numeri sul parabrezza). Sono rimasti fuori dal raduno ben 100 camion che non si erano prenotati (questa è una cifra straordinaria che, se fosse confermata, renderebbe l’European Truck Festival l’evento di camion davvero più importante d’Italia). In ogni caso, quest’anno l’area dedicata ai truck è un po’ ampliata e vedremo… Le cifre ufficiali parlano anche di 25 mila visitatori. Di solito questi numeri sono un po’ esagerati, anche perché gli ingressi sono gratuiti e non si possono controllare, però l’anno scorso l’afflusso del pubblico è stato davvero impressionante. Per cui, se non confermiamo, non possiamo nemmeno smentire. In ogni caso, come riprova del fatto che i visitatori erano tanti, sono stati consumati 278 fusti di birra alla spina, 42.000 bottigliette d’acqua, 3600 hot dog. Insomma, numeri che parlano di un pubblico numeroso e assetato…

Street food Festival 

E quest’anno, che cosa c’è di nuovo? Tanto per cominciare, al fianco del raduno truck, è prevista anche l’organizzazione dell’inedita Street Food Fest, l’evento nell’evento che quest’anno, per la prima volta, farà da cornice alla manifestazione. In sostanza, ci saranno i migliori camioncini di cibo di strada, che proporranno idee, novità e invenzioni, per dare una risposta gourmet a chi chiede di mangiare in fretta ma con gusto. Non basta, perché quest’anno Rino Acito, che da sempre organizza la manifestazione, promette un passo avanti anche sotto l’aspetto commerciale; Rino Acito e la sua squadra hanno sempre cercato di rendere la loro manifestazione un punto di incontro di camionisti che vogliono passare un po’ di tempo insieme. E che, magari, potrebbero divertirsi anche a fare quattro chiacchiere con camionisti di altri Paesi, per sentire come vanno le cose al di là delle Alpi. In più, c’è un’aria cordiale, da festa per famiglie, che consentirà a tutti di trovarsi insieme tra grandi camion e momenti di svago e di allegria. Basta questo per intervenire? Certo, ma c’è anche qualcosa in più: la presenza di «Professione Camionista» a questo evento garantisce nuove e fantastiche sorprese di cui non parleremo (perché le stiamo ancora preparando), ma che saranno una bella occasione per divertirsi e stare insieme in tutta tranquillità.. 

Voi ci sarete?

Commenta via Facebook




Share this:
Tags:

Info redazione

redazione

  • Email